CATERINA EMMERICK PASSIONE PDF

I sei flagellatori, che svolgevano la funzione di carnefici nel pretorio, provenivano dalle frontiere egiziane, erano bruni, bassi e tarchiati; seminudi e mezzo ebbri, sembravano bestie assetate di sangue. Essi avevano nello sguardo qualcosa di diabolico; vicino a quella colonna avevano fustigato a morte molti altri condannati. Gli strapparono di dosso il manto derisorio di Erode e fecero quasi cadere il Signore a terra. Egli stesso si tolse la veste con le mani gonfie e sanguinanti.

Author:Tauhn Mashicage
Country:Libya
Language:English (Spanish)
Genre:Health and Food
Published (Last):8 September 2010
Pages:279
PDF File Size:16.40 Mb
ePub File Size:13.31 Mb
ISBN:125-4-60497-581-9
Downloads:32242
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Vudoktilar



Il portone si chiuse tra lei e il Figlio carico della croce. Le pie donne trovarono immediato rifugio nella casa di Lazzaro, luogo di conforto per Maria santissima. Erano in diciassette, velate e piene di dolore. Marta, Maria Maddalena e le altre piangevano sulle sofferenze del loro Signore, indifferenti alle ingiurie e al sarcasmo della plebaglia. Le pie donne ripararono a casa di Veronica per non incontrare Pilato con i suoi cavalieri che stava rientrando per la stessa via.

E impossibile descrivere il dolore della Vergine Maria quando vide il luogo della crocifissione: la terribile croce, i martelli, le corde, i chiodi spaventosi e gli orrendi carnefici, i quali, mezzo nudi e ubriachi, compivano il loro lavoro lanciando continue imprecazioni. Quattro sgherri lo fecero uscire dalla prigione e lo trascinarono verso la croce. I carnefici avevano portato due vasi di color bruno, dei quali uno conteneva aceto e fiele e un altro vino mescolato a fiele.

Gli sgherri strapparono a nostro Signore il mantello, la cintura di ferro e la sua propria cintura, quindi gli tolsero la veste di lana bianca facendola passare sopra la sua testa. Poi scomparve rapidamente tra la folla. Dopo avergli sollevato il braccio destro, questi poggiarono la sua mano sul foro praticato nel braccio della croce e ve la legarono strettamente.

Quindi gli diede sopra dei pesanti colpi di martello. Contai i colpi di martello, ma ne ho dimenticato il numero. I gemiti di dolore del Salvatore si udivano attraverso il rumore dei pesanti colpi di mazzuolo. Maria Maddalena era come uscita di senno, si graffiava il volto e aveva gli occhi e le gote insanguinate. In quel pezzo di legno era stato praticato un foro per il chiodo che doveva trapassare i piedi, nel legno della croce era stato inciso un incavo per appoggiare i talloni.

I carnefici distesero le gambe del Signore, che si erano ritratte verso il corpo a causa della violenta tensione delle braccia, e le legarono con le corde. Ebbene, lo aiuteremo noi! Mio Dio! Io guardai quel chiodo trapassare i due piedi del Signore e il supporto di legno.

ISO IEC 27015 PDF

Santo Rosario on line

Ebbene, chi era questa importante Mistica? Lei crebbe insieme a nove fratelli e sorelle. Ben presto i genitori e tutti quelli che conoscevano Anna Katharina si accorsero che lei si sentiva attratta in maniera particolare dalla preghiera e dalla vita religiosa. A causa della sua povera origine, lei fu in principio poco considerata. Anna Katharina sopportava in silenzio questo dolore e in silenziosa rassegnazione. Nel il Monastero di Agnetenberg, a causa del movimento di secolarizzazione, venne soppresso. Il fatto che lei portava le piaghe non poteva rimanere nascosto.

PSICOPATOLOGIA UMA ABORDAGEM INTEGRADA PDF

.

Related Articles